Umberto Zive

Umberto, nome d'arte Zive. Giovanissimo artista Pop e Street Art nato a Milano. Frequenta il liceo artistico milanese Umberto Boccioni. Espone in numerose mostre collettive in alcune location milanesi private. Nasce con la passione per i graffiti che realizza in ambiente urbano e suburbano evolve la sua passione su altri supporti spaziando dal cartoncino al compensato, dal multistrato alla tela con dimensioni e tecniche varie. Si concentra nella realizzazione di un progetto a lungo meditato creando il suo favoloso Ciclo Money in cui l'artista eclettico e creativo raffigura concettualmente il potere dei soldi "Money" in tutte le sue declinazioni. 



Parallelamente alle opere del ciclo Money si dedica alla realizzazione di assemblaggi pittorici su supporti scultorei personalizzandoli e rendendoli opere uniche, a nuovi cicli come " Star Money" o l'inedito "DiabolikArt" e a nuove collaborazioni a 4 mani come per esempio quelle con Gian Piero Arzuffi e Daniele Falanga e altre ancora. 




Artista annoverato nel libro Arte Contemporanea editato da Silvia Landi e distribuito da Feltrinelli. Al momento è impegnato nella realizzazione di nuovi cicli come Gunshot 2017, Star Wars Zive 2017 e Custom body 2017. Molti sono gli eventi in cui è presente: Grande plauso al Gran Premio dell'Arte 2016 come artista emergente di grande originalità ed innovazione. Il 30 settembre 2016 ha partecipato al Premio Nazionale "San Marco" città di Venezia Palazzo Albrizzi. 11 e 14 novembre 2016 ad Arte Padova 2016, dal 3 dicembre 2016 alla Biennale di Asolo premio " Joan Mirò" e dal 16 dicembre 2016 al 23 gennaio 2017 Merry ChristArt presso Atahotel Expo Fiera Pero Milano. Ha partecipato, inoltre, a diverse aste con ottimi risultati di quotazione. 



Nel mese di aprile 2017 è stato impegnato nel nuovo ciclo Diabolik Art 2017 presentato nella sua personale tenuta il 27 aprile 2017 presso PepeNero V.le Umbria Milano. Sempre nel mese di aprile 2017 lo troviamo con la Galleria Maison d' Art di Padova presso l'Hotel Club Milano. Il 25 luglio 2017 ha partecipato all'evento Premio Internazionale Arte Milano presso il Teatro dal Verme di Milano. Il 24 settembre 2017 ha partecipato al Premio Internazionale Berlino a cura di Sandro Serradifalco. Il 15 ottobre 2017 ha partecipato all'evento organizzato dalla Scuderia Ferrari Club Milano " In pista per il sogno di un bambino" presso circuito Tazio Nuvolari a Pavia. A novembre 2017 è presente ad ArtePadova 2017