Elena Botti


Richiedi Info all'Artista

Elena nasce a Milano il 17 Luglio 1973, dove tuttora vive e lavora. A soli vent'anni, pur non avendo nessuno studio nel campo artistico, sceglie di portare avanti senza alcuna esitazione l'attività del padre purtroppo scomparso. Da quel momento la sua vita cambia e di colpo tutta la leggerezza e spensieratezza vengono trasformate in forza e dedizione. Il suo obiettivo allora come oggi : " se vive l'azienda...vive mio padre...!". Velocemente impara il mestiere della litografia sia nelle tecniche antiche e manuali così come in quelle più moderne e produttive. Catapultata in questo mondo prevalentemente maschile, è totalmente affascinata dall'uso del colore, dei metalli, delle verniciature e dalle lavorazioni. Nel corso degli anni trasforma la litografia in creazioni artistiche "tra Arte e Arredo". Ben consapevole di non essere "artista" nell'essenza del termine, ama definirsi "Artigiana dell'Arte", in quanto capace di trasformare materie prime grezze e sen'anima, in creazioni che trasmettono emozione, catturano lo sguardo ed esprimono consapevolezza estetica. La spiccata sensibilità e il fascino femminile, uniti ai tratti tipicamente maschili imposti dalla sua "gavetta della vita" le hanno permesso di far fronte alle sfide e alle scelte e sono decisamente le caratteristiche distintive dell'espressività dei suoi lavori; esternazione delle sue molteplici sfumature e capacità strutturali personali, così come della sua storia...sintesi di unione perfetta quasi sacrale tra il suo passato e il suo presente, tra suo padre e lei.Utilizza materiali, tecniche e finiture le più svariate e sempre come trasformazione da materia grezza in creazioni che emozionano. La sua missione è trasmettere la "tua emozione", ovvero cercare di percepire il colore, le sfumature e l'essenza profonda della persona di fronte a lei e guidarla nella creazione. La realizzazione avrà sempre i suoi tratti distintivi di forza, dinamismo ed esteticità ma esprimerà le sfumature e i colori dell'osservatore che a lei si affida. Le sue creazioni vanno dal formato miniatura ad installazioni di grandi dimensioni. Il suo successo personale dal 2004 ad oggi è evidente nella partecipazione a tantissimi eventi e al notevole riscontro ed apprezzamento nel mondo concreto delle creazioni "tra arte e arredo". Vive di ciò che crea ed è sempre pronta a nuove sfide, solo se difficili ovviamente... 

"Non si desidera ciò che è facile ottenere"